La storia della famiglia Andergassen

1419

Nel 1419, in un atto custodito nell'archivio parrocchiale di Caldaro appare per la prima volta il nome Andergassen. Nel documento redatto in latino, un tale "Petrus an der Gassen de superiori Planiez" è indicato come residente di un determinato fondo. Questo Peter "an der Gassen" era senza dubbio il proprietario dell'omonima fattoria che si trova accanto alla chiesa di Pianizza di Sopra e che ha dato il nome a una famiglia che oggi è diffusa dappertutto.

1615

Primi documenti della famiglia Andergassen.

1900

Alla fine del XIX secolo, Anton Andergassen si trasferisce con sua moglie e 12 figli in una fattoria a Pianizza di Sopra, dove vive di viticoltura, coltivazione di granoturco e allevamento di bestiame.

1924

Nel 1924 la famiglia acquista la fattoria Steflhof a Caldaro assegnandola ai quattro figli Anton, Eduard, Rosa e Amalie come dimora. La fattoria risale al 1750 e ha sempre avuto una storia movimentata. Poiché la casa è molto grande, le camere al secondo piano, già 100 anni fa vengono affittate. Varie zie, un medico, un farmacista e un insegnante risiedono nella casa. La soffitta dello Steflhof ospitava, tra le altre cose, un affumicatoio in uso fino agli anni 80. Successivamente è stato convertito in spazio abitativo.

1954

Nel 1954 Eduard rileva l’attività commerciale dello Steflhof e di conseguenza suo padre gli cede la fattoria. Eduard ha 4 figlie, Paula, Anna, Midl, Martha e un figlio, Walter. La famiglia vive di viticoltura e frutticoltura, coltivazione di granoturco e allevamento di bovini e maiali.

1965

Walter rileva la fattoria ed è uno dei primi a Caldaro a vinificare e commercializzare in proprio l’uva dei propri vigneti. Oltre all'azienda vinicola, la famiglia è attiva nella coltivazione di frutta in località Palude di Caldaro" e di rape come mangime per gli animali. La vinaccia risultante dal processo di vinificazione viene distillata per ricavarne grappa nella vecchia lavanderia della cantina, molto apprezzata dai numerosi turisti che frequentano la fattoria.

Dal 1996 Georg, il figlio di Walter, gestisce la fattoria vitivinicola assieme a sua moglie e i suoi figli.

lg md sm xs